08.11.2018 h 12:19 commenti

Tir sbanda e abbatte il guard rail: traffico bloccato sulla declassata. Mezza città in tilt per la viabilità

Sul posto sono intervenute numerose pattuglie della polizia municipale e i vigili del fuoco. Interessata la direttrice in entrata da Firenze e l'autostrada da dopo il casello di Prato Est
Guarda il video dell'incidente
Mezza città in tilt e traffico paralizzato in declassata per un incidente che poco prima delle 12 di stamani, 8 novembre, ha coinvolto un mezzo pesante nel tratto tra Prato Est e la Questura. Alla fine, però, nonostante tutti i disagi, possiamo dire che è andata bene: il conducente, un uomo di 44 anni, ha perso il controllo del tir che, dopo aver sfondato il guard  rail, ha invaso la corsia che da Firenze va verso Prato. Miracolosamente in quel momento non passavano auto o moto e così nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nella drammatica carambola. Poteva essere una strage, con il Tir senza controllo intraversato ad occupare tutta la sede stradale.
Sul posto sono intervenute numerose pattuglie della polizia municipale e i vigili del fuoco.
 

Il traffico è stato bloccato del tutto per ore lungo la direttrice Est-Ovest, dove la carreggiata è stata chiusa in attesa di rimuovere il mezzo pesante. Operazione terminata prima delle 15, quando è iniziata la pulizia del manto stradale e la sistemazione del guard rail. Nell'incidente il camion ha sversato una notevole quantità di liquidi sull'asfalto. Pesanti ripercussioni su tutta la viabilità della zona, dove è stato deviato il traffico in arrivo dal ponte Lama e dall'autostrada.
Nel corso del pomeriggio prima sono state riaperte le due corsie in direzione Est (parzialmente chiuse per permettere i soccorsi), poi intorno alle 17 una in direzione Ovest e la situaizone dovrebbe tornare alla normalità entro le 18.
La polizia municipale sta ora svolgendo acccertamenti per capire le cause dell'incidente e i motivi per i quali il Tir è sbandato. L'autista, che fa parte della Ctp di Prato, è risultato negativo all'alcoltest. Era partito da poco. Secondo i primi accertamenti andava, però, ad una velocità superiore ai limiti massimi consentiti in quel tratto di strada. Per quetso motivo il conducente è stato multato, in attesa di possibili altri provvedimenti.



 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  08.11.2018 h 12:19

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.