07.04.2020 h 11:25 commenti

Cambio al vertice della prefettura: arriva Lucia Volpe. Rosalba Scialla trasferita a Pavia

Il Consiglio dei ministri ha deliberato le nuove nomine dei prefetti che riguardano anche Prato. Volpe è attualmente rappresentante del Governo per la Regione Sardegna e, in passato, è stata vicario del prefetto di Roma
Cambio al vertice della prefettura: arriva Lucia Volpe. Rosalba Scialla trasferita a Pavia
Lucia Volpe è il nuovo prefetto di Prato, il nono da quando è stata istituita la Provincia. Lo ha deciso ieri, lunedì 6 aprile, il Consiglio dei ministri. Volpe, 57 anni, prende il posto di Rosalba Scialla che dopo tre anni e mezzo lascia la città con destinazione la prefettura di Pavia. Un'altra donna, la quinta consecutiva, è chiamata dunque a guidare l'Ufficio territoriale del Governo di Prato. Dal 2005 in avanti, il vertice della prefettura pratese è stato infatti affidato a Eleonora Maffei, Maria Guia Federico, Maria Laura Simonetti e Rosalba Scialla.
Lucia Volpe è nata a Napoli, è laureata in Giurisprudenza ed è al ministero dell'Interno dal 1990. Vari i ruoli ricoperti nel tempo tra cui quello di vicario del prefetto di Roma; l'ultimo incarico, prima dell'assegnazione a Prato, è stato di rappresentante del Governo per la Regione Sardegna.
Il sindaco Matteo Biffoni e tutta la giunta salutano il prefetto Rosalba Scialla che ha ricevuto la nomina di prefetto di Pavia. "Ci complimentiamo con il prefetto per il suo nuovo incarico e la ringraziamo per il lavoro svolto nella nostra città. Pur nella particolarità del momento, che non ci consente un evento pubblico come l'occasione meriterebbe, avremo modo di salutare adeguatamente la dottoressa Scialla".
 

Data della notizia:  07.04.2020 h 11:25

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.