05.04.2014 h 17:25 commenti

#cambiaprato fa il pienone. Biffoni: "Un bel pomeriggio, una grande prova di partecipazione"

Divise in sedici tavoli tematici, duecentoquaranta persone sono a lavoro all'auditorium della Camera di Commercio per consegnare al candidato sindaco del centrosinistra idee e progetti per Prato
#cambiaprato fa il pienone. Biffoni: "Un bel pomeriggio, una grande prova di partecipazione"
Oltre 240 persone divise in 16 tavoli tematici sono impegnate dalle 14 di oggi all'auditorium della Camera di Commercio a definire proposte e progetti per #cambiaprato, iniziativa di partecipazione del Pd per contribuire alla stesura del programma elettorale del candidato sindaco Matteo Biffoni. Giovani, professionisti di ogni settore, sindacalisti, artigiani, industriali, sportivi, rappresentanti del volontariato e dell'associazionismo, ciascuno nell'ambito delle proprie competenze, ha esaminato, discusso, confrontato e stabilito una serie di proposte per migliorare la propria città. I sedici temi, uno per tavolo, sono raggruppati in cinque macroaree: In "Vivere la Prato di domani" troviamo giovani, scuola, integrazione e sicurezza; in "Smart city" la città digitale e le energie rinnovabili, l'urbanistica, la mobilità sostenibile; in la "Città che produce" il distretto manifatturiero, l'occupazione e la legalità; in "Nuove risorse" troviamo cultura e turismo, ambiente e agricoltura e sport; infine in "Amministrazione e servizi" ci sono cooperazione e welfare, partecipazione e diritto alla salute. 
Un lavoro di gruppo che al termine della serata sarà consegnato al candidato sindaco Matteo Biffoni. A lui la decisione su cosa inserire in programma e cosa no. "E' comunque un patrimonio importante per chi desidera amministrare questa città, perchè frutto di una discussione e di un confronto tra persone che hanno idee e competenze perchè si occupano di quel settore specifico - afferma Biffoni - è un bel pomeriggio e una grande prova di partecipazione e democrazia. Sono soddisfatto e mi dispiace per le tante persone che avrebbero voluto esserci ma che non hanno trovato posto".
E.B.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  05.04.2014 h 17:25

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.