19.01.2022 h 17:50 commenti

Cadde dalla finestra e morì dopo essere stato minacciato, in appello confermata la pena per l'aggressore

La tragedia risale al novembre del 2016. L'uomo accusato di omicidio dovrà scontare 13 anni di carcere per omicidio preterintenzionale ma è tuttora irreperibile
Cadde dalla finestra e morì dopo essere stato minacciato, in appello confermata la pena per l'aggressore
Armato di coltello avrebbe minacciato di morte un 30enne, che per sfuggire all'aggressione tentò di calarsi da una finestra cadendo nel vuoto e procurandosi ferite che lo portarono alla morte dopo un mese di agonia. Per questo un 31enne originario della Romania è stato condannato in appello a 13 anni di reclusione per omicidio preterintenzionale. 
L'uomo, che risulta irreperibile, è stato riconosciuto anche colpevole di minacce verso la fidanzata, proprietaria dell'abitazione di vicolo della Zecca a Prato dove avvenne l'aggressione nel novembre del 2016. I giudici della corte di assise di appello di Firenze hanno confermato la sentenza di primo grado emessa dal tribunale di Prato.    
Fu una notte di pura follia quella che andò in scena nell'appartamento dove l'ex compagna del rumeno, una cinquantenne ucraina, viveva assieme ad altre persone, tutte dell'Est. Accecato dalla gelosia, l'uomo non riuscì a trattenersi quando vide la donna rientrare assieme alla vittima, un georgiano di 41 anni, che in realtà era solo ospite per qualche notte in attesa di trovare una sistemazione. Entrò nell'abitazione, sfondò la porta della camera da letto del georgiano che, in preda al panico, tentò di calarsi dalla finestra ma precipitò. Un volo di diversi metri che lo ridusse in fin di vita. Era la notte tra il 19 e il 20 novembre 2016, la morte arrivò un mese e mezzo dopo. Nel processo sono entrate anche le minacce di morte rivolte dall'imputato ad un'amica della sua ex e lo stalking a quest'ultima che si è costituita parte civile.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  19.01.2022 h 17:50

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.