18.08.2017 h 09:42 commenti

BpVi, dopo il 24 agosto al via la richiesta di rimborso delle azioni

Si fa più chiaro il quadro per insinuarsi nella liquidazione coatta della banca: i termini decorrono dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale del decreto ministeriale del Mef
BpVi, dopo il 24 agosto al via la richiesta di rimborso delle azioni
Più chiaro il quadro per gli azionisti BpVi dopo le delucidazioni arrivate dai commissari ai quali è stata affidata la gestione della liquidazione della banca veneta. Dopo il 24 agosto sarà possibile chiedere il rimborso delle azioni: in sostanza, i termini decorrono dalla pubblicazione del decreto ministeriale (non ancora avvenuta) e non dalla pubblicazione del decreto legge che aveva disposto la liquidazione coatta dell'istituto di credito. A creare confusione nell'interpretazione dei termini entro i quali chiedere il riconoscimento dei propri crediti e la restituzione dei beni era stata la pubblicazione, da parte della Banca d'Italia, di un estratto del decreto ministeriale del 31 luglio che però non è ancora apparso in Gazzetta ufficiale a differenza, invece, del decreto legge. Ecco che il 24 agosto, data inizialmente indicata come termine ultimo per presentare le domande, diventa invece la data a partire dalla quale gli azionisti potranno far sentire la propria voce.    
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  18.08.2017 h 09:42

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.

 
 
 
 

Dossier