17.04.2019 h 17:26 commenti

Biodigestore Gida, Spada incontra i cittadini: "Valuterò lo spostamento in un una zona non abitata"

Il candidato sindaco del centrodestra si è confrontato con i residenti della zona e ha assicurato il suo impegno: "L'amministrazione uscente ha sbagliato a non prendere in considerazione ipotesi alternative. Io lavorerò a questo"
Biodigestore Gida, Spada incontra i cittadini: "Valuterò lo spostamento in un una zona non abitata"
“Valuterò lo spostamento del biodigestore dei fanghi di Gida dalla zona di Fontanelle a una zona non abitata”. E' la rassicurazione che il candidato sindaco del centrodestra Daniele Spada ha dato oggi, mercoledì 17 aprile, ai cittadini al termine di un incontro per fare il punto sulle infrastrutture di Gida e sulla qualità e sostenibilità ambientale delle frazioni interessate. “Solo dopo un approfondito studio di fattibilità – ha detto Spada – prenderemo una decisione definitiva. Gli atti e i toni sprezzanti nei confronti dei cittadini della zona sono stati un errore, come un errore è stato non prendere in considerazioni ipotesi alternative”.
All'incontro ha partecipato anche Francesco Bellini, presidente del comitato 'Difendiamo la nostra salute Prato sud'.
“La scelta presa in passato e portata orgogliosamente avanti dall'amministrazione uscente – ha aggiunto il candidato sindaco del centrodestra – non tiene in considerazione l'impatto che l'impianto ha e avrà sulla qualità della vita in questa zona. E' necessario approfondire i dettagli e valutare, anche con gli altri soggetti coinvolti, soluzioni alternative per una infrastruttura necessaria che però, per sua natura, dovrebbe essere realizzata in un'area capace di sviluppo e non in un'area limitata e costretta già nel presente. Qualora non fosse possibile modificare la collocazione – ha concluso Daniele Spada – effettueremo uno stretto e costante monitoraggio delle emissioni e un miglioramento dell'impianto attuale”.


 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  17.04.2019 h 17:26

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.