10.06.2019 h 01:23 commenti

Biffoni festeggia la vittoria: "Grazie a tutte le persone che mi sono state vicino"

Festa grande in piazza del Comune dopo la rielezione a sindaco. Poi una stoccata al centrodestra: "Non mi è piaciuta la campagna elettorale, troppi attacchi personali". Lo sconfitto Spada: "Adesso opposizione decisa"
Biffoni festeggia la vittoria: "Grazie a tutte le persone che mi sono state vicino"
“È stata una vittoria di tantissime persone che in questi cinque anni mi sono state vicino, con cui abbiamo discusso e con cui ci siamo confrontati e che in questi mesi si sono trasformate in questo straordinario popolo che mi ha accompagnato e aiutato”. Lo afferma il sindaco di Prato, Matteo Biffoni, commentando la sua rielezione a primo cittadino a seguito del ballottaggio di oggi delle elezioni comunali. 


 
Sollecitato dai cronisti, che lo intervistano fuori dal comitato elettorale dove viene acclamato, rivolge un messaggio al suo competitor Daniele Spada: “Non dico nulla al mio avversario - dichiara-. È stata una campagna elettorale che non mi è piaciuta, ci sono stati attacchi anche personali. Ho grande rispetto dei miei avversari, di tutti quanti. Dico anche che è stata una campagna elettorale pesante anche dal punto di vista dei contenuti. Ci si confronta sui temi. Gli attacchi personali, violenti a causa dei quali abbiamo dovuto dire ai nostri di stare tranquilli, francamente non se li merita la città”.
Poi la grande festa, con il sindaco confermato che ha salutato dalle finestre del Palazzo comunale il popolo del centrosinistra che lo acclamava dalla piazza. Una festa proseguita per tutta la notte.
Musi più lunghi in casa centrodestra, anche se il candidato sconfitto Daniele Spada non commenta in modo negativo: "E' stata un'esperienza meravigliosa, sul territorio, tra la gente - dice -. È stata una grande avventura. Domani, ma non troppo presto, si comincia a lavorare. Faremo opposizione decisa, su temi concreti. Saremo a rappresentare quella città che ci ha dato fiducia e ha creduto nel nostro progetto. una città che non abbandoniamo ma coltiveremo dai banchi dell'opposizione".
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.06.2019 h 01:23

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.