27.12.2018 h 11:58 commenti

Attivazione tirocini non curriculari in Comune, ecco come è possibile candidarsi

Sono rivolti ai giovani fino a 29 anni compiuti e prevedono un impegno di 30 ore settimanali con un rimborso mensile di 500 euro
Attivazione tirocini non curriculari in Comune, ecco come è possibile candidarsi
Fino a giovedì 10 gennaio sul sito del Centro per l’Impiego di Prato saranno pubblicate le offerte di tirocini non curriculari che il Comune propone per il 2019.
I giovani fino a 29 anni compiuti potranno candidarsi ai tirocini riservati a geometri, ingegneri e architetti; altre proposte formative sono riservate ai redattori e comunicatori web, agli addetti all’amministrazione o al front office e, infine ai dietisti ed agli operatori del coordinamento pedagogico negli asili nido e nelle scuole materne.
Le proposte formative, i titoli richiesti per parteciparvi e tutti gli altri requisiti, saranno consultabili all’indirizzo: http://idol4.provincia.prato.it/idol/ricercaOfferte-frontend.html; le candidature ai tirocini potranno essere presentate solo on line, al medesimo indirizzo, e previa registrazione.  
I tirocini non curriculari prevedono un impegno di 30 ore settimanali (6 ore giornaliere da lunedì a venerdì) per un periodo di tempo che varia, in relazione al titolo di studio ed al progetto formativo, da 6 a 11 mesi; durante tale periodo il tirocinante ha diritto a un rimborso mensile di 500 euro.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  27.12.2018 h 11:58

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.