10.10.2018 h 12:55 commenti

Arrivano i finanziamenti per rifare la facciata del Livi

La Provincia ha destinato al liceo 20 mila euro, a breve inizieranno i lavori. E' stato deciso di tinteggiarla con un colore molto chiaro. Assegnati anche due mila euro a Datini e Gramsci Keynes per attività didattiche
Arrivano i finanziamenti per rifare la facciata del Livi
In arrivo 22 mila euro per le scuole superiori, la Provincia  ne ha destinato 20 mila  al liceo Livi per i lavori di risistemazione della facciata del liceo Livi, mille euro invece al Datini e al Gramsci Keynes per finanziare alcune attività didattiche.
 “Si tratta di piccoli finanziamenti – ha spiegato il presidente della Provincia Matteo Biffoni – che però seguono ad interventi più importanti che hanno permesso alle scuole superiori di uscire da una situazione d’affanno per mancanza di spazi”. Con l’inizio dell’anno è stata inaugurata la succursale del liceo artistico al Marconcino e date nuove aule da Dagomari.
"Una bellissima notizia -- ha commentato il dirigente scolastico Tiziano Pierucci -  è in fase di organizzazione il bando per l'assegnazione dei lavori. Abbiamo scelto un colore chiaro, neutro per ridipingere la facciata che ormai era diventata veramente brutta". 
Le richieste di lavori da parte dei dirigenti scolastici, però, continuano: alle aule del Dagomari servirebbe una rinfrescata, dopo che i corridoi sono stati ridipinti, mentre all’istituto di agraria del Datini servirebbe un pozzo per irrigare le serre. “Sono interventi fattibili – spiega Biffoni – ma che comunque necessitano di alcune decine di migliaia di euro, piano piano ci arriveremo. Intanto abbiamo ricominciato a finanziare anche alcuni progetti scolastici, interventi che vanno di pari passo a quelli strutturali per gli edifici”.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.10.2018 h 12:55

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.