11.02.2017 h 12:21 commenti

Rapina l'outlet Piumi e scappa in bicicletta. La polizia ferma un sospetto

L'uomo ha minacciato la commessa del noto negozio di scarpe in via Machiavelli e poi è fuggito con l'incasso di oltre 400 euro. La donna ha riconosciuto l'uomo fermato dalla polizia
Rapina l'outlet Piumi e scappa in bicicletta. La polizia ferma un sospetto
E'stato individuato e denunciato l'uomo che ieri sera attorno alle 18.30 ha rapinato l'outlet Piumi in via Machiavelli tra la stazione centrale e il quartiere La Pietà. Si tratta di un pregiudicato italiano senza fissa dimora. La commessa del negozio lo ha riconosciuto e ci sono altri elementi investigativi riscontrati dalla squadra mobile di Prato che incastrerebbero l'uomo. I fatti risalgono alla serata di ieri, 10 febbraio, poco dopo le 18,30. Armato di pistola il bandito è entrato nel noto negozio di calzature. Ha strattonato una commessa che in quel momento stava servendo una cliente e minacciandola con l'arma l'ha portata alla cassa da cui la donna ha prelevato oltre 400 euro che ha consegnato al bandito, poi fuggito via a bordo di una bicicletta. Immediato l'allarme e le ricerche in zona fino all'individuazione di un sospetto che secondo gli elementi acquisiti sarebbe l'autore della rapina.
Per il negozio Piumi non è la prima volta. Era già successo anni fa nel punto vendita di via del Serraglio.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.02.2017 h 12:21

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.