18.02.2021 h 08:09 commenti

Appello della Croce d'Oro: raccolta fondi per l'acquisto di una nuova ambulanza

L'associazione d volontariato conta sulla generosità dei pratesi per dotare il suo parco di un nuovo mezzo. Aperto un conto corrente dedicato
Appello della Croce d'Oro: raccolta fondi per l'acquisto di una nuova ambulanza
Una lettera aperta alla città per chiedere aiuto nell’acquisto di una nuova ambulanza. E’ l’iniziativa promossa dalla Croce d’Oro di Prato che per continuare a portare avanti al meglio i propri servizi messi a disposizione della comunità, chiede un sostegno a tutti i pratesi. L’associazione di via Niccoli ha deciso di promuovere una raccolta fondi per l’acquisto del mezzo, aprendo un conto corrente dedicato per l’iniziativa.
Nell’organizzare la raccolta fondi la Croce d’Oro di Prato ha deciso di mettere in atto una vera e propria operazione di trasparenza, comunicando il costo necessario per l’acquisto del mezzo e le principali dotazioni presenti all’interno. Per acquistare l'ambulanza serviranno circa 70mila euro compreso il maxisconto garantito dall'azienda Alessi-Becagli di Campi Bisenzio, specializzata nell’allestimento di ambulanze e di mezzi sanitari e sociali.
All’interno dell’ambulanza ci saranno dotazioni specifiche come lampeggianti, sirene, una paratia rinforzata con tubi in acciaio (con finestra di comunicazione) per isolare il vano sanitario dalla zona guida, due corrimano al soffitto e altrettanti maniglioni di salita. E ancora portaflebo antioscillanti, armadio in resina poliestere per inserire le bombole d'ossigeno, lamiere antiscivolo e due barre per l'ancoraggio di strumenti medicali.
Il conto corrente dedicato è stato aperto al Banco Bpm. E sarà proprio l’istituto di credito a effettuare il primo versamento in favore della Croce d’Oro per arrivare all’acquisto dell’ambulanza. Questo l’Iban per le donazioni: IT91 N 05034 21566 0000 0000 1706, con la causale ‘Acquisto ambulanza Croce d’Oro’.
“Vogliamo ringraziare in anticipo tutti coloro che contribuiranno all’acquisto del mezzo – commentano Alessandro Coveri e Paolo Moscardi, presidente e vicepresidente della Croce d’Oro di Prato – per noi è fondamentale il sostegno della cittadinanza. Siamo in un momento in cui i servizi in favore della comunità stanno aumentando e quindi abbiamo la necessità di dotarci di un numero adeguato di mezzi. Sia l’azienda Alessi-Becagli che il Banco Bpm ci hanno dato un importante contributo per procedere con l’acquisto dell’ambulanza, adesso abbiamo bisogno del sostegno dei pratesi”.

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  18.02.2021 h 08:09

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.