05.12.2021 h 09:38 commenti

Anziani trovati cadavere nella loro abitazione, è omicidio suicidio

La tragica scoperta stamani in via Filzi. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e 118. E’ stato usato uno dei quattro fucilo del 72enne. Non sono stati trovati biglietti. Il dramma sarebbe legato all'incendio scoppiato a marzo nella stessa palazzina
Anziani trovati cadavere nella loro abitazione, è omicidio suicidio
Le ha sparato al cuore mentre riposava sul divano, usando uno dei suoi fucili da caccia, poi ha rivolto l'arma contro se stesso uccidendosi. L'omicidio suicidio è avvenuto in un appartamento al quinto piano di una palazzina in via Filzi, nel cuore del Macrolotto Zero di Prato. Si tratta di una coppia di anziani, Flaminio Nucci e Fiorella Totti, 72 anni lui e 76 lei. La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di ieri ma è stata scoperta solo stamani, 5 dicembre.
La coppia non ha figli. A dare l’allarme sono stati i parenti con cui i due si sentivano tutti i giorni. Allarmati dal prolungato silenzio si sono presentati di persona. Non ricevendo risposta al campanello hanno chiamato i vigili del fuoco. Una volta raggiunta l’abitazione con l’autoscala i pompieri si sono trovati davanti alla triste scoperta e hanno chiamato i carabinieri. I vicini hanno dichiarato di aver sentito dei rumori sospetti ma di non aver capito che fossero spari. 
Sul posto anche un’ambulanza della Croce d’oro inviata dal 118 ma il medico non ha potuto che constatare il decesso dei due. Sul posto è quindi intervenuto il medico legale, Luciana Sonnellini. Il recupero salme è stato affidato ai servizi funebri della Misericordia di Prato che le ha trasportate ad anatomia patologia del Santo Stefano a disposizione del magistrato di turno, Valentina Cosci.
Non sono stati trovati biglietti che spieghino il disperato gesto. Tutto sarebbe legato all'incendio scoppiato nella palazzina lo scorso marzo. Le fiamme si svilupparono proprio dalla rimessa auto del 72enne, meccanico in pensione. Un episodio che avrebbe provocato grande angoscia in Flaminio Tucci, preoccupato soprattutto di dover pagare i danni a tutto il condominio. Un pensiero fisso che potrebbe aver provocato la depressione accusata dall'uomo negli ultimi mesi.
Sono stati portati via 4 fucili da caccia. Quello usato per sparare è stato anche sequestrato insieme ai due bossoli.
I vicini di casa descrivono i due coniugi come una coppia "molto carina. Erano belli e sereni. Mai avremmo potuto immaginare un epilogo del genere".
(e.b.)
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  05.12.2021 h 09:38

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.