03.04.2021 h 14:35 commenti

Ancora quattro vittime del Covid a Prato, compreso un 45enne, e i nuovi contagi restano alti

Il bollettino della Regione segnala 157 nuovi casi di positività al coronavirus nell'area pratese. In tutta la Toscana sono stati 1.473 con 22 decessi
Ancora quattro vittime del Covid a Prato, compreso un 45enne, e i nuovi contagi restano alti
Resta pesante il bilancio del Covid a Prato dove la Regione segnala, nelle ultime 24 ore, altre quattro vittime, tra loro anche un uomo di 45 anni che era ricoverato a Careggi. Le altre tre vittime sono due uomini di 76 e 91 anni e una donna di 84, tutti deceduti al Santo Stefano. Sono 157 i nuovi contagi, in linea con quelli degli ultimi giorni. E anche oggi sono una quindicina i casi relativi a presone di nazionalità cinese. Con gli ultimi quattro decessi, il totale da inizio pandemia per l'area pratese sale a 423 persone morte dopo essere state infettate dal coronavirus. Rimane molto alta l'incidenza in provincia, la più colpita in Italia per numero di casi ogni centomila abitanti.
Se ci spostiamo ad analizzare i dati dell'intera Toscana sono 1.473 i nuovi positivi con età media di 46 anni circa mentre sono 22 i decessi: 15 uomini e 7 donne con un'età media di 80,6 anni. 
In tutta la regione nelle ultime 24 ore sono stati analizzati più di 30mila tamponi tra molecolari e antigenici rapidi, di questi il 4,9% è risultato positivo. Sono invece 10.300 i soggetti testati, di cui il 14,3% è risultato positivo. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid negli ospedali toscani sono complessivamente 1.881 (20 in più rispetto a ieri), 278 in terapia intensiva (4 in più). A Prato ci sono 176 pazienti Covid in area medica al Santo Stefano e 17 in terapia intensiva, mentre per le cure intermedie sono 82 i ricoverati tra La Melagrana e Centro Pegaso all'ex Creaf. Le persone guarite da ieri sono state 1.418.
 

Data della notizia:  03.04.2021 h 14:35

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.