11.07.2018 h 16:37 commenti

Ancora guai per il Palazzo di Giustizia: black out elettrico blocca l'attività

Dalle 15 non funziona più niente in Tribunale e Procura: pc e aria condizionata spenti. Potrebbe essere un problema legato all'impianto dell'edificio e non alla linea elettrica di Enel. Guasto riparato dopo 5 ore
Ancora guai per il Palazzo di Giustizia: black out elettrico blocca l'attività
Palazzo di giustizia di fatto paralizzato dalle 15 di questo pomeriggio, mercoledì 11 luglio, per un black out che ha interessato l'intero edificio e che è durato quasi cinque ore. I tecnici dell'Enel sono entrati in azione subito alla ricerca del guasto provocato, pare, da un problema alla centrale elettrica priva di manutenzione periodica. Nello stesso tempo anche il gruppo eletrtogeno di sicurezza non sarebbe entrato in funzione sempre per carenza di manutenzione.
Tutti gli uffici di Tribunale e Procura sono quindi di fatto rimasti fermi fino alle 19.45. Tutto paralizzato e pc spenti. Problemi anche per l'aria condizionata ko, che ha reso gli uffici dei veri  e propri forni.
Unica consolazione parziale, per fortuna nessuno è rimasto bloccato negli ascensori. Del resto, visto che ne funziona solo uno, il rischio era ridotto al minimo.
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.07.2018 h 16:37

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.