09.03.2019 h 07:17 commenti

Allarme polpette avvelenate a Galciana, Chiesanuova e Tobbiana: morta una canina

I residenti hanno chiesto alla polizia municipale controlli mirati per evitare nuovi avvelenamenti. Comparsi cartelli per informare i proprietari del pericolo.
Allarme polpette avvelenate a Galciana, Chiesanuova e Tobbiana: morta una canina
Allarme polpette avvelenate nella zona di Galciana dove, nei giorni scorsi, è morta una canina. in via Capitini. Stesso allarme nella zona di Chiesanuova dove sono comparsi avvisi  per informare i proprietari dei cani di fare attenzione a cibo abbandonato in mezzo alla strada, accanto alle aiuole o nei giardini. E allarmi analoghi, sempre nei giorni scorsi, sono scattati anche a Tobbiana, dove un animale avrebbe ingerito un bococne sospetto nella zona dei giardini di via Vulcano per poi sentirsi male. In quest'ultimo caso, per fortuna, il veterinario è riuscito a salvare il cane.
Le polpette, che conterrebbero veleno per topi, sono state rinvenute dai residenti e non è escluso che a posizionarle sia stata la stessa persona in tutte le zone. Gli abitanti di Galciana e di Chiesanuova hanno avvisato la polizia municipale chiedendo controlli mirati per evitari altri avvelenamenti. Grande la preoccupazione per la presenza delle esche avvelenate che rappresentano un forte richiamo per i cani.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  09.03.2019 h 07:17

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.