05.10.2020 h 12:35 commenti

Alessia Porto medaglia d'argento ai campionati italiani di pugilato

L'atleta della Pugilistica Pratese, reduce da un recente infortunio, si è fermata solo in finale nella competizione che si è svolta a Roseto degli Abruzzi
Alessia Porto medaglia d'argento ai campionati italiani di pugilato
Peccato per l'atleta della Pugilistica Pratese Alessia Porto che viene sconfitta in finale ai campionati Italiani che si sono tenuti a Roseto degli Abruzzi, e conquista la medaglia d'argento. "La "ristrutturazione" della vecchia palestra, e il "ritardo" di quella nuova - spiega il maestro Fausto Talia - ci hanno lasciato senza una casa dove allenarci. Ma nonostante tutto questo, la Pugilistica Pratese continua a dare soddisfazioni allo sport pratese"."Non si arrende, non si arrende." sono le parole usate da Maurizio Stecca, ex campione del mondo e attuale tecnico della nazionale, durante il commento della finale indirizzate all'atleta pratese che a inizio settembre si era infortunata proprio facendo un allenamento all'aperto, causa covid, all'ippodromo "Un argento, un grande risultato - continua Talia - un traguardo importante, sia per noi, che per lei. E non per la medaglia in se per se, ma per la prestazione e l'atteggiamento che ha avuto la nostra piccola guerriera contro un avversaria giá medaglia d'argento agli europei della categoria. Sono stati 3 round duri, in cui Alessia ha cercato, muovendo il tronco, di tagliare il ring e lavorare alla corta distanza contro un avversaria senz'altro superiore come esperienza. Nessun colpo dell'avversaria è riuscito a fermare la nostra Alessia che ha veramente dato tutto. Pur sconfitta ai punti ha potuto scendere dal ring a testa alta e senza alcun rimpianto"
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  05.10.2020 h 12:35

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.