08.11.2019 h 10:30 commenti

Al via Met Ragazzi, venti spettacoli dedicati ai più piccoli

Il primo appuntamento il 16 novembre, in cartellone anche la mini rassegna di Natale, tre spettacoli di danza e i laboratori teatrali. Il filo conduttore del cartellone è l'attualità, senza trascurare le fiabe classiche
Al via Met Ragazzi, venti spettacoli dedicati ai più piccoli
Venti spettacoli, diciotto compagnie, centonove repliche e tre coproduzioni fra Teatro Metastasio e Compagnia Tpo, caratterizzano la nuova stagione del Met Ragazzi che prenderà il via il 16 novembre.
“Il filo conduttore – ha spiegato Edoardo Donatini curatore della rassegna – è l'attualità, avremo così spettacoli in cui si parla di bullismo, di ruoli e di affetti senza tralasciare il fiabe classiche”. Come sempre la stagione prevede anche i laboratori e il coinvolgimento delle scuole, con un bacino di utenza complessivo di 10 mila spettatori.
“La stagione pratese – ha  sottolineato Beatrice Magnolfi presidente del la Fondazione Toscana Spettacolo – è una delle migliori sia per qualità sia per quantità di spettacoli, del resto il Metastasio vanta una lunga tradizione nell'educazione teatrale dei ragazzi”.
Un programma che durerà fino a maggio con la naturale estensione al Met Estate ragazzi che si concluderà a luglio.
“Spettacoli – ha sottolineato Simone Mangani assessore alla cultura  – che sono interessante non solo per i ragazzi, ma anche per gli adulti”.
Nel mese di dicembre torna la mini rassegna “Natale è teatro” una festa lunga due giorni in ognuno dei quali sarà possibile assistere a tre spettacoli
In cartellone anche la rassegna Millepiedi, dedicata all’espressività del corpo e i laboratori delle arti della scena che propone un percorso teatrale rivolto a bambini, ragazzi e genitori attraverso la percezione, la narrazione, la trasformazione, l'improvvisazione, il racconto, la poesia, il ritmo, l'esplorazione della voce, del corpo e del movimento nello spazi. . L'appuntamento è il i sabato e i mercoledì dal 9 novembre al 10 maggio, il laboratorio potrà accogliere 60 tra bambini e ragazzi (tra i 6 e i 18 anni) oltre che i genitori Tutti gli incontri si svolgeranno presso il Teatro Magnolfi (info e iacrizioni mauro.morucci@metastasio.it, 0574 608519).
Infine, riservato a insegnanti e operatori, il ciclo di incontri e laboratori Le arti, la scena, un’occasione di riflessione e analisi della funzione del teatro in relazione all’infanzia favorita dal contatto diretto con gli artisti e dall’approfondimento delle poetiche propedeutiche per avvicinare i bambini all’arte contemporanea.
Il programma della rassegna è consiltabile sul sito del Metastasio
 

Data della notizia:  08.11.2019 h 10:30

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.