06.11.2018 h 14:17 commenti

Al via la ventiquattresima edizione della Festa dell'olio di Montemurlo

Nel fitto programma di eventi anche una volo in elicottero sopra Montemurlo e la visita alle cantine di Villa Strozzi dove si produce il Pinot Nero. Il 18 novembre il borgo ospita stand gastronomici e mercatini
Al via la ventiquattresima edizione della Festa dell'olio di Montemurlo
Dal 9 al 25 novembre torna la festa dell’ olio a Montemurlo con due novità: la visita alle cantine di Villa Strozzi , dove riposa il Pinot Nero e un giro in elicottero da dove si potranno scattare foto e godere di un panorama inedito.
“La manifestazione – ha spiegato l’assessore alla promozione turistica Giuseppe Forastiero – è in costante crescita, ogni anno arrivano anche numerosi turisti”. Come ogni anno ad organizzare la manifestazione l’associazione Borgo la Rocca. “Abbiamo voluto dare un respiro anche culturale – ha spiegato il presidente Alessandro Franchi – includendo mostre di pitture, incontri con specialisti in tema di agricoltura e medicina, ma anche due concorsi uno per i produttori di olio a cui si sono iscritti anche 35 produttori amatoriali e uno fotografico per cui verrà premiata la miglior fotografia scattata dall’elicottero durante il volo del 18 novembre”. Imponente lo sforzo dal punto di vista della sicurezza per organizzare la 24esima edizione della festa: sono oltre 50 i volontari impegnati per garantire le norme previste dal decreto Minniti, a cui si aggiunge il lavoro dei tecnici per realizzare i piani di fuga.
Il primo appuntamento è per il 9 novembre alle 19 con la visita alle cantine della Villa Strozzi e degustazione dell' olio prodiotto dalla Fattoria  di Bagnolo, però  la festa avrà il suo clou domenica 18 novembre al borgo della Rocca con stand enogastronomici - per gustare il meglio della cucina contadina toscana con la fettunta, la minestra di pane, il vino novello, le castagne e il berlingozzo montemurlese - ma anche di banchetti dell'artigianato e di gruppi folkloristici che animeranno tutta la giornata. Inoltre il frantoio  della Rocca, gestito da Felice agricoltura, aprirà le porte per mostrare ai visitatori la frangitura delle olive e per far gustare l'olio nuovo che si potrà comprare direttamente in azienda.Sabato 10 alle 16 alla Galleria delal Sala Banti sarà inaugurata la mostra di pittura "Montemurlo ela Pieve di San giovanni decollato, mentre alla sera nella palestra della scuola Anna Frank va di scena il ballo, venerdì 16 finale del concorso per scegliere il miglior olio di Montemurlo, domenica 11 inaugurazione della mostra alal Pieve di San Giovanni Decollato con il convegno "La Diocesi di Prato e Pistoia legati da una cintola"
Per maggiori informazioni, prenotazioni e per conoscere nel dettaglio il programma degli eventi si possono chiamare i seguenti numeri telefoni 3478627809, 3284121191, 3474196173 oppure scrivere una mail a: franchi.alex@alice.it, lombardo.elio48@gmail.com oppure navigare su www.festadelloliomontemurlo.it o seguire la Festa dell'olio su Facebook “fest.dellolio”


 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  06.11.2018 h 14:17

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.