16.10.2020 h 15:27 commenti

Al via la nona edizione di Un Prato di cioccolato

Tre giorni dedicati alla cioccolata con stand e laboratori, senza dimenticare la solidarietà: sarà realizzata una tavoletta di 30 metri che sarà venduta a pezzi, il ricavato all'Unicef
Al via la nona edizione di Un Prato di cioccolato
Tre giorni, a partire da questo pomeriggio 16 ottobre, dedicati al cioccolato artigianale di qualità, tra stand, laboratori per bambini, lezioni per adulti e show cooking. Torna in piazza Duomo la nona edizione di “Un Prato di  Cioccolato”, patrocinata dal Comune di Prato e organizzata in collaborazione con Cna Toscana Centro, Confartigianato Imprese Prato, Confcommercio Pistoia-Prato, Confesercenti Prato e Unione Prato Imprese.
“La novità di questa edizione – spiega Francesca Grillo referente settore alimentare per Confartigianato Imprese – è che siamo riusciti, nonostante i momenti difficili ad organizzare la manifestazione, che anche questa volta propone molte attività per grandi e piccini.”
In programma le attività della “Fabbrica di cioccolato”, contenitore di eventi pensato per permettere a tutti di calarsi nell’atmosfera di un vero e proprio laboratorio artigianale, e gli stand della Mostra mercato, aperti venerdì e sabato dalle 10 alle 23,30 e domenica dalle 10 alle 20. Piatto forte della rassegna sarà la tavoletta di 30 metri di cioccolato e Biscotti di Prato realizzata sabato 17 a partire dalle 18 dai maestri cioccolatieri di Chocomoments che poi sarà venduta a pezzi,il ricavato sarà devoluto all’Unicef.
La solidarietà continua anche domenica alle 17 con la donazione di cioccolato all’Associazione Giorgio La Pira.  “Proviamo a mantenere la normalità - spiega il sindaco Matteo Biffoni - con una ripresa non solo economica, ma anche che riguarda la socialità. Un momento che fa parte ormai della tradizione della nostra città”.
Nel corso della manifestazione sarà proposto tutti i giorni tutti dalle 15,30 alle 17, 30 il laboratorio dedicato a i bambini che impareranno a realizzare con le proprie mani cioccolatini da gustare a casa. A disposizione dei più piccoli tutto l’occorrente per dare sfogo alla creatività: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione. Il costo di partecipazione è di 5 euro, non è necessaria la prenotazione.
Tre gli show cooking dedicati ai più grandi: alle 15 verranno preparati dal vivo prodotti cioccolatieri, mentre domenica i maestri cioccolatieri prepareranno la “Pralina di Prato”,
Sabato 17 e domenica 18, dalle 10 alle 12, si potrà partecipare al “Corso base di lavorazione del cioccolato”, incontro formativo che permetterà di apprendere i primi “trucchi del mestiere” dagli esperti del “Laboratorio di Cioccolato”. Il costo di partecipazione è di 30 euro: è obbligatoria la prenotazione, effettuabile scrivendo all’indirizzo di posta elettronica giancarlo.maestrone@gmail.com.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  16.10.2020 h 15:27

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.