04.06.2020 h 16:55 commenti

Al via il centro estivo comunale a Montemurlo, quest'anno attività anche a settembre

A partire dal 22 giugno, l'offerta riguarda i bambini dai 3 ai 14 anni, prezzi calmierati e la possibilità di utilizzare il bonus del governo
Al via il centro estivo comunale a Montemurlo, quest'anno attività anche a settembre
Il 22 giugno parte il centro estivo organizzato dal comune di Montemurlo per i bambini dai 3 ai 14 anni. Quest’anno le attività copriranno anche l’ultima settimana di agosto e le prime due di settembre. I costi saranno in linea con quelli dello scorso anno (250 euro al mese),le iscrizioni partiranno dalla prossima settimana. I tempi dellle attività sono stati programmati basandosi su un questionario a cui hanno risposto 200 famiglie che hanno espresso la necessità di riattivare la socialità dei propri figli e dall’altra il bisogno di lasciare i bambini in mani sicure mentre si trovano al lavoro.
Per la frequenza del centro estivo comunale i genitori potranno richiedere il bonus babysitting - centro estivo stanziato dal Governo, le domande andranno presentate direttamente all'Inps (è necessario avere in proprio pin) oppure rivolgendosi ad un patronato. Il contributo massimo erogabile è di 1200 euro. Quest'anno, in osservanza delle norme anti- Covid, il centro estivo non avrà il servizio di trasporto e non si svolgeranno quindi le uscite sul territorio (gite, piscina), in fase di definizione il servizio della mensa.
“Stiamo lavorando affinché l'offerta del centro estivo comunale risponda il più possibile alle richieste dei genitori - spiega l’assessore alla pubblica istruzione Antonella Baiano - Durante il mese di luglio, ad esempio, per rispettare i parametri di distanziamento sociale, i bambini saranno divisi su due scuole distinte in modo da avere a disposizione spazi più ampi”.

 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  04.06.2020 h 16:55

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.