17.10.2020 h 12:33 commenti

Ai ragazzi della Bartolini di Vaiano le mascherine della famiglia Dreoni nel ricordo di Sergio

L'azienda valbisentina fu tra le prime a riconvertire la produzione nei giorni drammatici dell’emergenza di marzo. Il titolare fu poi contagiato dal Covid e morì dopo un lungo periodo in terapia intensiva
Ai ragazzi della Bartolini di Vaiano le mascherine della famiglia Dreoni nel ricordo di Sergio
“Un gesto di solidarietà e un bel ricordo di Sergio, imprenditore generoso e pieno di coraggio”. Con queste parole il vicesindaco Marco Marchi e l’assessore alla Pubblica istruzione, Fabiana Fioravanti, hanno accompagnato ieri mattina 16 ottobre la consegna di circa 500 mascherine destinate ai ragazzi della scuola alla dirigente dell’Istituto comprensivo Bartolini, Alessandra Salvati. È stato Franco Dreoni, fratello di Sergio, a consegnare nei giorni scorsi al Comune di Vaiano le mascherine per la scuola.
La ditta Dreoni Giovanna è stata una delle prime, nei giorni drammatici dell’emergenza di marzo, a riconvertire la propria produzione per realizzare le tanto necessaria mascherine. Purtroppo Sergio Dreoni - protagonista con il fratello Franco dell’operazione - in quel periodo è rimasto vittima del virus e, dopo ave combattuto a lungo in terapia intensiva, ha perso la vita. In questi giorni il gesto per ricordarlo mentre la Dreoni Giovanna continua a produrre mascherine.
 
Edizioni locali collegate:  Val di Bisenzio

Data della notizia:  17.10.2020 h 12:33

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.