13.03.2018 h 12:38 commenti

Aggredisce in strada con un coltello il datore di lavoro: momenti di paura in via Arcangeli

La donna è stata poi disarmata e si è anche ferita ad una mano. Intervenuta la polizia insieme al 118 che ha soccorso la giovane in codice giallo
Aggredisce in strada con un coltello il datore di lavoro: momenti di paura in via Arcangeli
Momenti di tensione nel pomeriggio di ieri, 12 marzo, in via Arcangeli quando una donna ha aggredito con un coltello il suo datore di lavoro. E' successo intorno alle 16, protagonista una 31enne di nazionalità marocchina che ha affrontato in strada il suo connazionale. Quest'ultimo, con l'aiuto di un passante, è riuscito a disarmare la giovane, che nella concitazione si è anche ferita alla mano. Sono poi intervenuti i poliziotti delle Volanti e l'ambulanza del 118 che ha soccorso la donna in codice giallo. Gli agenti hanno invece sequestrato il coltello e denunciato la straniera per minacce aggravate. Secondo quanto ricostruito, la lite sarebbe nata da una discussione sulla sistemazione alloggiativa della giovane.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  13.03.2018 h 12:38

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.