23.06.2022 h 17:50 commenti

A Montepiano va in scena la disfida della mortadella tra Bologna e Prato

I due insaccati protagonisti di una singolare gara a colpi di prelibatezze ed elaborazioni creative. L'evento rientra nel programma della festa della Via della Lana e della Seta
A Montepiano va in scena la disfida della mortadella tra Bologna e Prato
E disfida della mortadella sia. Sarà Montepiano a ospitare l’evento conclusivo della Festa della Via della Lana e della Seta (LEGGI), kermesse di cammini e camminatori in programma nell’accogliente crinale dell’Appennino nel week end di sabato 25 e domenica 26 giugno.
La singolar tenzone, prevista per domenica 26 alle 17 al Parco del Poggetto di Montepiano, vedrà protagonisti due salumi tanto diversi quanto espressione dei loro territori: la mortadella di Bologna e quella di Prato. Popolarissima la prima e sicuramente un prodotto di nicchia di antichissima tradizione la seconda, riscoperta e valorizzata in anni recenti. 
Ad animare la disfida del gusto tra Prato e Bologna la food-blogger Stefania Storai che racconterà le sue elaborazioni creative a base di mortadella. Sarà un confronto a tutto tondo tra le eccellenze dei due versanti: è prevista la distribuzione di assaggi di Mortadella di Prato e di Mortadella Bologna, zuccherini di Montepiano e di Castiglione, con abbinamento di vino Carmignano e Pignoletto. A fare da sottofondo il DJ Set con White Radio. Per questo e per gli altri eventi è necessario prenotarsi sul sito www.viadellalanaedellaseta.com/festa
 
Edizioni locali collegate:  Val di Bisenzio

Data della notizia:  23.06.2022 h 17:50

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.