29.07.2020 h 17:18 commenti

A Montemurlo le storie di Gianni Rodari protagoniste della rassegna 'Plaid in famiglia'

Appuntamento domani per la prima delle quattro serate dedicate allo scrittore nel centenario della nascita. In programma la lettura animata di "Strega Dulcamara e il grande libro del maestro"
A Montemurlo le storie di Gianni Rodari protagoniste della rassegna 'Plaid in famiglia'
A Montemurlo arriva la rassegna “Plaid in famiglia”, un'altra iniziativa promossa dall'assessorato alla Cultura, destinata alle famiglie per stare insieme, ma in piena sicurezza e nel rispetto delle norme antiCovid. Nel parco di villa Giamari (piazza Don Milani) domani venerdì 31 luglio prende il via una serie di quattro spettacoli di letture animate, destinate ai bambini, con protagonisti i personaggi delle più belle storie di Gianni Rodari, di cui quest'anno ricorrono i cento anni dalla nascita. Il primo appuntamento è con la “Strega Dulcamara e il grande libro del maestro”; le iniziative proseguono il 7, il 21 e il 28 agosto con altri fantastici personaggi. Per partecipare alla serata è indispensabile portarsi da casa un plaid o una coperta da distendere sull'erba e ascoltare la storia, magari stando distesi con il naso all'insù verso il cielo stellato. « Il Coronovirus ha cambiato inevitabilmente le nostre abitudini, ma a Montemurlo abbiamo lavorato per mettere in piedi una proposta culturale che potesse andare incontro alle esigenze di tutti.- spiega l'assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero- Le iniziative “Plaid in famiglia” daranno l'opportunità di divertirsi, conoscere un grande scrittore come Gianni Rodari e trascorrere de tempo insieme in sicurezza. Un 'opportunità per vivere la città anche durante il mese di agosto e fare compagnia a chi, per vari motivi, non avrà l'opportunità di spostarsi» Tutti gli spettacoli sono a cura di Elisa Tommasi.
Nel rispetto della normativa anti- Covid per partecipare alle serate è obbligatoria la prenotazione rivolgendosi alla biblioteca comunale “B. Della Fonte” telefono 0574 558567, email promo.cultura@comune.montemurlo.po.it
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  29.07.2020 h 17:18

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.