10.09.2021 h 10:58 commenti

A La Querce e a Casale iniziano stasera le Feste dell'Unità

Fino a domenica in programma dibattiti al circolo I Risorti e a quello Enrico Berlinguer. Ogni giorno sarà possibile cenare agli stand gastronomici.
A La Querce e a Casale iniziano stasera le Feste dell'Unità
Da oggi, venerdì 10 settembre, a domenica 12 si svolgeranno le Feste dell'Unità a La Querce e a Casale.  Le iniziative si terranno, rispettivamente, al Circolo I Risorti (via Firenze, 323) e al circolo Pd “Enrico Berlinguer” di Casale (presso circolo Arci Verdi, via di Casale 83)
LA QUERCE  - Diversi i temi al centro degli appuntamenti fissati: si spazia dall’ambiente ai diritti per concludere con un focus su lavoro e sviluppo. Inoltre ogni sera, dalle 19.30 in poi, saranno aperti il bar, il ristorante e la pizzeria con specialità come pecora e pollo fritto.  Parte del ricavato della festa sarà devoluto alla campagna organizzata dal Pd, “Insieme per il popolo afghano”.  Per prenotare basta chiamare allo 0574 593816 oppure al 347 8825141. L’accesso alla festa è consentito solo previa esibizione del green pass all’ingresso. 
Alle 21 di domenica 12 la festa de L’Unità chiuderà con un appuntamento che ospiterà il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il sindaco di Prato Matteo Biffoni e la consigliera regionale Ilaria Bugetti  per l’iniziativa “Ripartiamo dallo sviluppo e dal lavoro sicuro in Toscana”. L’incontrò sarà moderato dalla giornalista Eleonora Barbieri (Notizie di Prato e Toscana Tv).
CASALE - Anche qui previsto un ricco programma dei dibattiti che si aprirà oggi alle 18 con l’iniziativa “Se non ora quando. Le serate saranno tutte accompagnate da musica, giochi per bambini, mercatini artigianali e naturalmente buon cibo. Per ogni sera è infatti prevista una specialità dalla cucina e i posti potranno essere prenotati al numero 351 9719189 (Melania). Venerdì 10 sarà dedicato al pesce con un menù a base di spaghetti allo scoglio e frittura di mare, sabato 11 sarà la volta dello stinco e delle patate arrosto, mentre domenica 12 specialità paella e sangria. In ogni caso sarà disponibile anche il menu alla carta e quello delle pizze.
Per accedere alla Festa de L’Unitá sarà necessario esibire il green pass all’ingresso e rispettare tutte le norme anti-Covid.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.09.2021 h 10:58

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.