07.03.2018 h 11:18 commenti

A folle velocità rischia di travolgere una donna sulle strisce: il conducente era stato espulso un mese fa

Momenti di paura ieri mattina in via Curtatone per il comportamento irresponsabile di un automobilista. Il giovane è stato fermato da una pattuglia della polizia dopo un inseguimento
A folle velocità rischia di travolgere una donna sulle strisce: il conducente era stato espulso un mese fa
Ha rischiato di investire una donna che stava attraversando sulle strisce, dopo aver affrontato a tutta velocità e facendo zig zag tra le due corsie di marcia in via Curtatone. E' successo ieri 6 marzo intorno a mezzogiorno e per fortuna era presente una pattuglia di poliziotti della squadra amministrativa che, senza indugiare, si è messa all'inseguimento della Fiat Punto riuscendo a bloccarla. Al volante dell'auto c'era un marocchino di 28 anni, clandestino e quindi privo di patente. Non solo, il giovane era già stato espulso lo scorso 9 febbraio e quindi non sarebbe più dovuto essere in Italia. Gli agenti lo hanno poratto in questura e qui denunciato per inossservanza al provvedimento di espulsione e guida senza patente oltre a multarlo per la sua condotta pericolosa. Il marocchino è stato poi trattenuto in attesa di capire se ci sono posti liberi in quale centro di rimpatrio. La Fiat Punto, intestata a un connazionale e priva di assicurazione, è stata sequestrata.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  07.03.2018 h 11:18

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.