05.12.2022 h 13:13 commenti

A dicembre un fitto calendario di incontri promosso da Aid

L’Associazione italiana dislessia propone corsi e laboratori dedicati a genitori e ragazzi per imparare un metodo di studio con l’aiuto di strumenti compensativi e strategie personalizzate
A dicembre un fitto calendario di incontri promosso da Aid
Un dicembre di incontri per i genitori e per i ragazzi organizzati da Aid Prato, l’associazione italiana dislessia. I corsi e i laboratori offrono infatti un metodo di studio con l’aiuto di strumenti compensativi e strategie personalizzate.
Il primo appuntamento per i genitori oggi 5 dicembre alle 17.30 all’istituto comprensivo Pier Cironi con  “Apprendere serenamente”, la famiglia insieme per riconoscere e supportare le difficoltà scolastiche, con la dottoressa Pamela Pelagalli, esperta in psicopatologia dell’apprendimento. Per i ragazzi invece il 6 dicembre alle 17.30 nella sede (in via Galcianese 20H) “Scopri come visualizzare e creare le tue idee nelle mappe” con Jessica Perillo del gruppo Giovani .
Come sempre sono attivi gli sportelli d’ascolto rivolti ai genitori, quest’anno finalmente tornati in presenza. Il 14 dicembre dalle 17 alle 19 all’istituto comprensivo Iva Pacetti lo sportello per ottenere informazioni e nella sede Aid il 15 dicembre dalle 17.30 alle 19 il punto d’ascolto e supporto informatico.
Ci sono poi le iniziative dedicate al Natale: il 7 dicembre alle 20.30 largo a Christmas pizza, la cena di auguri al Circolo di Coiano (prenotazione scrivendo a prato@aiditalia.org), il 10 e 11 dicembre Aid Prato sarà ospite del Natale solidale a Cantagallo a villa Guicciardini e infine il 21 dicembre alle 18.30 il Concerto di Natale “Note d’auguri per Aid” nel salone del palazzo comunale di Prato (ingresso libero fino ad esaurimento posti).
Tutte le iniziative  sono aperte a tutti e gratuite. Per informazione tel. 392 4356353
 

Data della notizia:  05.12.2022 h 13:13

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.