17.10.2020 h 11:26 commenti

A Carmignano "Benvenuto fico secco" e premiazione del premio "L'Aria"

Doppio appuntamento per domani: in piazza Matteotti sarà allestito il tradizionale mercato agricolo seppure in edizione ridotta per le normative antiCovid. In Comune poi la cerimonia di consegna dei premi
A Carmignano "Benvenuto fico secco" e premiazione del premio "L'Aria"
Doppio appuntamento per domani domenica 18 ottobre a Carmignano. Dalle 10 alle 19 torna “Benvenuto fico secco”, seppure in versione ridotta rispetto agli anni scorsi per rispetto della normativa anti-Covid. In piazza G. Matteotti a Carmignano sarà allestito il tradizionale mercato agricolo, con il grande banco dell’Associazione Produttori fichi secchi di Carmignano, i banchi delle diverse aziende agricole del territorio con i loro prodotti di stagione e i banchi di altri presidi Slow Food. La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.
Fare “le nozze coi fichi secchi” era, fino a poco tempo fa, sinonimo di penuria e povertà. Carmignano, grazie alla bontà dei suoi fichi secchi e alla lunga tradizione di cui questi sono testimoni, ha smentito tale detto popolare. Dal 2001 i fichi secchi di Carmignano sono un prodotto riconosciuto da Slow Food, come presidio di qualità da salvaguardare e valorizzare, con un proprio disciplinare di produzione.
Alle 17, nella sala consiliare del Comune (piazza Vittorio Emanuele II, 3), si terrà la premiazione del IV Concorso d’arte contemporanea (pittura, grafica, scultura, fotografia, pittura digitale) “L’Aria, il respiro dell’infinito”. Il programma della premiazione prevede i saluti delle autorità e la presentazione della giuria e delle opere partecipanti, la premiazione dei vincitori nelle diverse sezioni e l’anteprima di “Sabbia d’anime”: impressioni di una quarantena di Francesco Nicosia.
Per le regole sul contingentamento, l’ingresso sarà consentito ad un massimo di 50 persone.
 
Edizioni locali collegate:  Comuni Medicei

Data della notizia:  17.10.2020 h 11:26

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.